Urakami Sakae Yoshinori

 

 

Sito ufficiale della Scuola delle quattro Foglie


Pratica del corretto uso dello Yumi secondo la Scuola Heki Ramo Insai.

La Scuola italiana “Scuola delle quattro Foglie” si prefigge di promuovere la pratica del Kyudô della Toryu.

L’attività della “Scuola delle quattro Foglie”, sebbene autonoma in senso istituzionale e organizzativo, si svolge col fermo proposito di seguire fedelmente gli insegnamenti e le regole originali dell’antica Scuola giapponese, la Heki Ryu, i cui Testi, in forma originale e commentata [dai Maestri Storici della Scuola giapponese], restano il faro di riferimento sempre valido e incontestabile. A tali insegnamenti la “Scuola delle quattro Foglie” intende restare fedele, coltivando, se possibile, la frequentazione e i buoni rapporti con Maestri e Organizzazioni provenienti da quest’antica tradizione.

Per garantire ed agevolare l’insegnamento di questa complessa arte, ci si avvale di una struttura di Regole alle quali bisogna adeguarsi secondo un sistema gerarchico stabilito.

E’ sottinteso dunque che la qualità morale, e perciò un corretto e rispettoso comportamento verso gli altri, unito ad un’adeguata partecipazione, sono il prezioso segnale di una volontà di collaborazione indispensabile al buon andamento della pratica, e sono la base per la crescita sia personale sia di gruppo della Scuola.

Naturalmente ogni partecipante contribuirà secondo le proprie possibilità e capacità e secondo quelle sarà riconosciuto il suo ruolo.

L’attività della "Scuola delle quattro Foglie" è aperta a tutte le persone.
Chiunque intenda praticare presso un Dojo della "Scuola delle quattro Foglie" deve rispettarne le regole.

 
Copyright © 2014 - Scuola delle Quattro Foglie